ABCdiario

Trombamico

Voci collegate: Amico/a più   Anal   Guzzone   Leccafiche   MTF   Scopamicizia   Scopamico/a   Trombare  
Data: 05.08.2006   Autore: Redazione Brutta Storia

Ci hanno addestrate a pensare che questa generazione è sovraffollata di single irresponsabili e mammoni e le persone sono troppo prese dalle bollette o dalla propria carriera per credere a favole oltremodo demodé, come l’anima gemella. In questo caos sentimentale si fa largo a spallate la figura del Trombamico. Il Trombamico non ti porterà mai a vedere palle di film spara-spara. Non ti trascinerà mai fuori a cena. Non ti chiederà di essere presentato alle tue amiche o, aiuto! aiuto!, ai tuoi.  Non vorrà mai sapere nulla della tua vita privata che non riguardi il qui e l’ora tra le tue cosce. È una specie di uomo-dildo che ad un tuo squillo, si fionda nel tuo letto, soddisfa le tue voglie sessuali, si fuma una sigaretta sul balcone e abbandona il campo in punta di piedi per non svegliarti. Il trombamico è la felicità del single in cerca di niente più che un’amicizia da letto, una scopamicizia. Una scopamicizia all inclusive comprende:  no implicazioni sentimentali, no inutili attese di sms della buona notte, per contattarlo è sufficiente comporre un numero telefonico a qualsiasi ora e in tono intrigante dire, Ciao, casa mia o casa tua? E domani in ufficio, quando la vostra collega vi fa notare, non senza un certo astio, che oggi siete davvero rilassate, voi potete sorridere e con l’aria di chi la sa lunga dire, Trovi? Epperò non è escluso che fuori dal letto della vostra scopamicizia qualcuno dei due finisca per farsi molto molto male. Il tacito patto della scopamiciza è che può smettere senza complicazioni in qualsiasi momento, momento questo in cui viene a galla chi dei due è davvero il trombamico. D’altronde proprio per questo non è consigliabile superare le dosi consigliate di scopamicizia. Potreste avere il dubbio che fosse proprio lui o lei, sotto mentite spoglie, la vostra anima gemella. Potreste trovarvi a fare squilletti notturni con intervalli nevrotici ad un cellulare che, notte dopo notte, suona libero senza che nessuno risponda. E domani in ufficio, potreste scoprire, non senza un certo astio, che la vostra collega oggi è davvero rilassato e quando voi glielo farete notare, lei con l’aria di chi la sa lunga vi risponderà, Trovi?

Vota questa definizione:  Aggiungi un voto  Togli un voto  (Voti: 70)
Data: 12.10.2007   Autore: sara   Città: napoli
quando siete in compagnia di altri è un amico cm tanto altri, ma quando vi trovate soli nn sapete resistere alla passione del momento e nn rinunciate ad un'occasione per un'altra volta insieme
Vota questa definizione:  Aggiungi un voto  Togli un voto  (Voti: 26)
Data: 11.03.2008   Autore: Lily   Città: FI
Il trombamico è colui/ei che si trasforma da consolatore morale a consolatore fisico.
Vota questa definizione:  Aggiungi un voto  Togli un voto  (Voti: 21)
Data: 08.09.2006   Autore: yoyo   Città: rtwrWDF  wetret@hsasa.com  http://trwetr
Persona che quando meno te l'aspetti tira fuori una tromba.
Vota questa definizione:  Aggiungi un voto  Togli un voto  (Voti: 16)
Data: 07.10.2006   Autore: Hypnos80   Città: Palermo
Persona totalmente inutile,non in grado di cercarsi una scopata da solo decide simpaticamente di ciullarti la ragazza approfittando di un momento di crisi,spesse volte si nasconde sotto il falso nome di "migliore amico".
Vota questa definizione:  Aggiungi un voto  Togli un voto  (Voti: 0)
Data: 11.11.2006   Autore: MAURI ‘82
Parola inventata dalle donne indicante quell’ amico che le allieta nei momenti disperazione e delirio sessuale. Si tratta di una specie di chaperon che ha la chiave dei giardini segreti delle femmine, essendo prima di tutto loro amico. Il tipico trombamico è Hugh Grant.
Vota questa definizione:  Aggiungi un voto  Togli un voto  (Voti: 0)
Data: 11.11.2006   Autore: POL ‘81
Uno che appena giri le spalle, chiava. Nella fattispecie una delle cose che potrebbe chiavare è tua morosa.
Vota questa definizione:  Aggiungi un voto  Togli un voto  (Voti: -5)
Data: 04.06.2007   Autore: Gianni   Città: Mi
Il trombamico è uno chaperon con licenza di trombare.
Vota questa definizione:  Aggiungi un voto  Togli un voto  (Voti: -8)
Data: 04.06.2007   Autore: Prince '80   Città: Memphis
…E mi ritrovo a letto con queste due qua. Mi sono detto, Bene, adesso cosa faccio? Se me ne faccio una, l’altra pensa di essere una merda. Se mi faccio l’altra, la prima pensa che sono un egoista. No, mi sono detto, Devo farmele tutt’e due. Anzi, le provoco e cerco di farle arrivare alla lesbata. Allora ho iniziato a fare domandine traccobbetto, come si dice, per stuzzicare, no?, per creare quel fuochino che poi sarebbe diventato un bel fuoco, al punto di trovarmi come una sottiletta in un bel panino. Domandine puttanata del tipo, Ma lei è vergine? Oppure dicevo ad una, Ma senti che capezzoli che ha la tua amica! Sempre mai volgarmente e con un filo di ironia, che se coinvolgevo una, volevo anche l’altra che ci fosse dentro. Io facevo una battutina, una rispondeva e l’altra rideva. Il problema lì era dominare perché, più che imperativo, dovevo essere autorevole, senza essere il figlio di puttana che comanda a bacchetta, dovevo trovare l’equilibrio per portare la situazione al giusto punto di cottura. Quindi, più che toccare una persona o dirgli una cosa, devi darle un messaggio, perché se tu strizzi semplicemente una tetta ad una tipa, cosa sente?, sente uno stronzo, che ha voglia di scopare, punto. È stata una cosa moooolto lenta, c’ho messo una notte, cazzo, perché non è che dici, to’, tu mettile la lingua in bocca o che cazzo ne so. Volevo riuscire a toccare una tipa in armonia con l’altra, tipo che se toccavo una, non doveva sembrare una cosa solo per lei, ma doveva sembrare un messaggio biunivoco. Perché se tu ti fai una, all’altra non può dire, ‘spetta ‘n attimo, cioè, bruttissimo così. Riuscire a creare un’armonia fra loro due e tu sei in mezzo. Toccare il seno di una con un braccio, mentre con l’altro accarezzi l’altra o portare i due seni a toccarsi. Oppure con una parte del corpo bassa stimolo una, con la parte alta, stimolo l’altra. E magari le stimoli ad interagire. Ma io, più che una sporcellata, era una cosa armoniosa, tipo nel senso vero di kamasutra, di poesia del sesso. Loro, pian pianino,  ci hanno preso gusto. E alla fine, senza che io glielo chiedessi, è successo. Non è che hanno fatto una sessantanove laterale, primo perché non erano  lesbiche, poi era la prima esperienza per loro. Hanno avvicinato le labbra e si sono baciate toccandosi.
Vota questa definizione:  Aggiungi un voto  Togli un voto  (Voti: -17)
Data: 23.05.2007   Autore: Loris '79   Città: mmmmm
Sin. Amico o amica +, scopamico
Vota questa definizione:  Aggiungi un voto  Togli un voto  (Voti: -19)
Dai la tua definizione Dai la tua definizione


Torna Indietro

ABCdiario
powered by Web Consulting Services