Manuale di lingua e mitologia urbana
Manuale di lingua e mitologia urbana
  • Gasare - Provocare uno stato d'animo felice, entusiasmare, 'caricare'. Si usa spesso anche al passivo  'essere gasato',  avere molta voglia, essere entusiasta di fare qualcosa, e al riflessivo 'mi gasa'.
  • A crick - Prendere qualcosa a crick, in particolare modo sostanze stupefacenti, significa prendere un qualcosa e pagarlo dopo un tot di tempo definito. Es. Ho preso un pacchettino a
  • Pinello - Nel gergo delle droghe, spinello, canna. Es Famo un pinello? E famolo 'sto pino.
  • Ragnare - Rubare Es. Ho ragnato qualche euro ai miei per poter bere stasera
  • Monculi - Luogo molto lontano. Es.: Andiamo al pub X? No, è a monculi!
  • A catena - avv. di quantità, tantissimo, un sacco. Esempio: -Quel giocatore di poker è imbattibile. Sei d'accordo con me? -A catena!
  • A bombazza - Molto velocemente; direttamente. Es. Siamo andati a casa mia a bombazza 
  • Fare luce - Perifrasi ironica che, contrariamente a 'fai ombra', usa per indicare qualcuno troppo magro. Es. -Sei così magro che mi fai luce. Es. -Kate Moss fa
  • Tega - Colpo forte. Esempio: "Hai visto Luca che tega contro il muro?" Può anche essere inteso per descrivere l'effetto dell'alcol o di uno stupefacente.
  • Lario - Di discutibile bellezza. Brutto, bruttino, bruttissimo. Es. Cosa parli che sei un lario?!
  • Workare - Dall'inglese 'work', nel gergo informatico e di internet vuol dire funzionare. Esempio: -Come va la patch? - Worka.
Site Map Indice Vocaboli

ABCdiario
powered by Web Consulting Services